Loading...

Il valore di una consulenza feng shui

$row['alt']

Nell'ultimo post ti abbiamo parlato del Qi, l'energia vitale presente in tutte le cose che fluisce continuamente negli ambienti in cui ci troviamo.
Abbiamo visto come il fluire di questa energia possa avere un ruolo chiave sulla nostra serenità, e come sia importante fare in modo che l'andamento del Qi sia sempre armonioso. Né troppo veloce né troppo lento.

Quando parliamo di flussi energetici, il rischio è quello di non trasmettere con sufficiente forza l'impatto concreto che questi aspetti, apparentemente "astratti", possono avere sul nostro vivere quotidiano.
Per farti capire meglio che cosa intendiamo quando parliamo di flussi energetici e quali correttivi pratici possono essere messi in atto per migliorare il loro fluire, abbiamo pensato di portarti un esempio pratico.
Un caso che abbiamo realmente trattato con una consulenza feng shui nell'ambito della nostra attività professionale e che oggi vogliamo condividere insieme a te.

Come puoi aumentare la serenità della tua casa?

Qualche tempo fa abbiamo aiutato una nostra cliente a ritrovare il piacere di vivere in una casa di famiglia nella quale si era trasferita da non molto tempo.
L'ipotesi che si è presentata al nostro vaglio, dunque, era quella di una casa già arredata e con un vissuto precedente, da rimodernare senza l'intervento di opere murarie.

La situazione di partenza e le criticità riscontrate

Situazione iniziale

Dall'analisi preliminare della pianta, sono emerse due situazioni di criticità nel flusso del Qi.

La camera da letto

La prima situazione di criticità è stata riscontrata in camera, con un letto posizionato troppo vicino alla porta.
Questa posizione andava a intralciare il naturale flusso del Qi, che risultava, per questo, essere troppo intenso.
In aggiunta a ciò, abbiamo tenuto in considerazione il fatto che il flusso disturbava, proprio a causa della posizione del letto, il riposo notturno.
Una volta individuato il problema, abbiamo spostato il letto - in modo anche da garantire una maggiore privacy - e inserito come elemento di arredo aggiuntivo un quadro capace di attirare positivamente il Qi. 

Ingresso

L'ingresso si presentava lungo e stretto, privo di illuminazione naturale e dall'aspetto disordinato. Per questo motivo era molto cupo, anche a causa del colore scelto per la pittura dei muri, un grigio scuro.
L'ingresso è il primo ambiente che ci accoglie quando rientriamo a casa e che accoglie i nostri ospiti. È una stanza di passaggio, certo, che tuttavia deve poter trasmettere calore e positività per invogliare l'ingresso in casa.
Per migliorare la situazione che ci si è presentata e aumentare il fluire delle energie positive, abbiamo innanzitutto suggerito di applicare i principi dello space cleaning, riordinando l'ambiente.
Abbiamo proposto l'inserimento di un piccolo guardaroba posto dietro la porta di ingresso e un mobiletto, da utilizzare per togliere dalla vista la posta e i documenti.
L'arredo è stato arricchito con un vaso decorativo dalle forme morbide; per dare maggiore luce e luminosità all'ambiente, abbiamo ritinteggiato le pareti in avorio e oro - due colori luminosi - andando a posizionare qualche punto luce strategico.

Soluzione finale

Il valore della consulenza feng shui sta nella capacità di migliorare la qualità della vita in casa tua con pochi interventi mirati. 

Ti abbiamo incuriosito? Pensa alla tua abitazione: come può il feng shui migliorare la qualità del tuo abitare? Contattaci per scoprirlo

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.